Tresuries Usa in calo in attesa di acquisti Fed

venerdì 12 novembre 2010 16:16
 

NEW YORK, 12 novembre (Reuters) - I prezzi dei Treasuries Usa sono in discesa, in una seduta convulsa con gli investitori incerti sugli effetti del programma di acquisto deciso dalla Federal Reserve e preoccupati per la situazione finanziaria di alcuni paesi della zona euro.

I volumi, all'indomani della chiusura del mercato per festività, sono consistenti, circa il 34% in più della media giornale degli ultimi 20 giorni, secondo i dati Icap.

Gli analisti si dividono sulle interpretazioni di un eventuale intervento dell'Unione europea per salvare, se necessario, l'Irlanda.

Gli operatori, inoltre, si preparano al primo giorno di acquisti di titoli di stato da parte della Fed, all'interno del programma di acquisto da 600 milioni di dollari per stimolare l'economia.

La misura decisa dalla banca centrale Usa mira a fare scendere i rendimenti dei Treasuries, ma i dettagli del piano hanno deluso gli investitori e i rendimenti hanno cominciato a crescere di nuovo.

Oggi la Fed acquisterà circa 6 miliardi di dollari di debito con scadenza fra i 4 e i 6 anni.

Intorno alle 16, il decennale US10YT=RR cede 11/32 e rende il 2,6877%, il due anni US2YT=RR cede 2/32 e rende 0,4673%, mentre il trent'anni US30YT=RR guadagna 6/32 con un rendimento di 4,2444%.