Ue segue situazione Irlanda, non vede nessuna necessità aiuto

giovedì 11 novembre 2010 12:46
 

BRUXELLES, 11 novembre (Reuters) - L'Irlanda non ha fatto richiesta di alcun aiuto finanziario all'Europa, comqune in caso di necessità l'Unione Europea ha tutti gli strumenti necessari per andarle in aiuto.

Lo ha detto oggi il portavoce della Commissione europea in liena con quanto detto ieri mattina dal Commissario Ue Olli Rehn.

"L'Irlanda non ha fatto richiesta di alcuna assistenza finanziaria all'Europa" ha detto Olivier Bailly ai gionalisti.

Ieri e stamane le pressioni sul debito irlandese sono cresciute ulteriormente, innescando voci di una richiesta di aiuto alla Commissione europea o al Fmi.

"La Commissione Europea sostiene l'Irlanda nelle sue sfide e in caso di necessità -- sottolineo in caso di necessità -- il presidente della Commissione [Barroso] ha confermato che abbiamo tutti gli strumenti necessari" ha detto.

E poi ha aggiunto: "Stiamo seguendo la situazione, ma non c'e' alcuna necessità di attivare alcun meccanismo".