Cina, Moody's migliora rating ad 'Aa3' su solidità economia

giovedì 11 novembre 2010 08:17
 

PECHINO, 11 novembre (Reuters) - Moody's Investors Service annuncia di aver migliorato la propria valutazione sul merito di credito dell'emittente sovrano della Repubblica popolare cinese, alla luce della positiva performance economica e del solido attivo della bilancia dei pagamenti.

Il rating - si legge in una nota dell'agenzia - passa da 'A1' ad 'Aa3', mentre l'outlook resta positivo.

A monte della promozione del giudizio la prospettiva di medio termine sulla performance economica - sostenuta anche dal programma di stimolo fiscale del valore di 4.000 miliardi di yuan in due anni varato dal governo nel 2008 - e la salda posizione nei confronti dell'estero.