Legge Stabilità, in 5 mld già compresi introiti frequenze-Romani

mercoledì 10 novembre 2010 17:09
 

ROMA, 10 novembre (Reuters) - Nei 5 miliardi della legge di Stabilità che hanno già trovato copertura sono già compresi gli introiti che il governo ricaverà dalle cessione delle frequenze.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, dopo che ieri il titolare del Tesoro, Giulio Tremonti, aveva fatto sapere che degli oltre 7 miliardi necessari alla nuova finanziaria, il governo ha trovato risorse per 5 miliardi.

"Nel calcolo delle risorse, nei 5 miliardi indicati da Tremonti sono già compresi gli introiti per l'asta delle frequenze", ha risposto Romani ai giornalisti che chiedevano se i 2 miliardi di copertura mancante possono essere reperiti attraverso al cessione delle frequenze.

Tremonti aveva già annunciato l'intenzione di voler finanziare parte della legge di stabilità con i ricavi ottenuti dalla vendita delle frequenze liberate dal passaaggio al digitale. La cifra è stimata fra 2 e 3 miliardi.