Legge Stabilità, meno tagli a Regioni e comuni per 1 mld - Lega

mercoledì 10 novembre 2010 15:49
 

ROMA, 10 novembre (Reuters) - Il pacchetto da almeno 7 miliardi che il governo inserirà nella legge di Stabilità prevede anche un miliardo circa di minori tagli a Regioni e comuni.

Lo ha spiegato il capogruppo della Lega Nord alla Camera Marco Reguzzoni, confermando che le maggiori risorse saranno assicurate con la revisione del Patto di stabilità interno.

"Ci sono 400 milioni di miglioramento dei saldi per i comuni e altri 600 milioni a favore delle Regioni per il problema del trasporto pubblico locale", ha detto Reguzzoni nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio.

Gli emendamenti del governo prevederanno anche 270 milioni ai comuni per il rimborso dell'Ici sulla prima casa a valere sul 2008, ha aggiunto il capogruppo.

Reguzzoni non ha fornito indicazioni su quando saranno presentati gli emendamenti del governo concordati con la maggioranza, limitandosi a dire che la commissione Bilancio deve concludere l'esame della legge di Stabilità entro lunedì prossimo. L'approdo in aula è per martedì 16 novembre.