Irlanda, aiuto da Fmi o Ue non cambierebbe politica - Honohan

mercoledì 10 novembre 2010 13:00
 

DUBLINO, 10 novembre (Reuters) - Il governatore della Banca centrale d'Irlanda ha detto che se il paese chiedesse un aiuto esterno, ciò non implicherebbe per forza un cambiamento delle misure di austerità fiscale già in programma.

"Secondo la mia opinione il tipo di pacchetto di politiche che il Fmi vorrebbe vedere per l'Irlanda è quello che il governo sta mettendo a punto" ha detto Patrick Honohan quando ha chiesto che cosa Fmi o Ue chiederanno se forniranno un aiuto.

"In questo momento non comporterebbe un cambio di direzione."