11 novembre 2010 / 06:39 / 7 anni fa

MONETARIO - Cosa succede oggi giovedì 11 novembre

* Si apre a Seoul il vertice G20 sullo sfondo di forti tensioni tra Paesi sull'utilizzo della leva del cambio in un momento difficile per la congiuntura come quello attuale. Gli Stati Uniti sono alla ricerca di consenso su un impegno comune a ridurre gli squilibri commerciali ma la decisione di stampare nuova moneta presa recentemente da Federal Reserve ha scatenato le ire di molti emergenti, alle prese con la minaccia di surriscaldamento dell'economia. A rappresentare l'Italia Berlusconi e Tremonti, mentre Draghi è in Corea nelle vesti di presidente del Financial Stability Board.

Obama ha anticipato che il comunicato finale dei Venti traccerà a grandi linee meccanismi che permettano una crescita equilibrata. Gli Stati Uniti, garantisce il presidente, sosterranno la crescita interna ma anche quella estera in maniera prudente e stabile.

* Debito dei paesi periferici dell'euro probabilmente ancora nell'occhio del ciclone in attesa di maggiore chiarezza sulla situazione dell'Irlanda e la capacità di Dublino di far fronte ai pesantissimi tagli al bilancio pubblico necessari a risanare i conti.

* Usa, mercati chiusi per la festività del Veterans' Day.

* L'indagine mensile Tankan a cura di Reuters sulla fiducia del settore manifatturiero mostra a novembre un peggioramento a quota 16 dal 19 di ottobre.

* Sempre in Giappone, gli ordinativi di macchinari subiscono a settembre una frenata mensile di 10,3%, flessione più pronunciata da marzo 2008

* Moody'a ha migliorato il giudizio sul merito di credito dell'emittente sovrano della Repubblica popolare cinese, portandolo da 'A1' ad 'Aa3' e mantenendo un outlook positivo

* L'inflazione cinese mostra a ottobre il record degli ultimi venticinque mesi. Sommata agli ultimi dati macro sul dinamismo dell'economia e soprattutto a quelli sui finanziamenti bancari, la statistica giustifica il nuovo innalzamento delle riseerve varato nei giorni scorsi dalla banca centrale e lascia ipotizzare una prossima stretta sui tassi.

* Negli ultimi scambi sulla piazza asiatica i derivati sul greggio viaggiano in rialzo di circa mezzo dollaro, superando agilmente la soglia di 88 dollari per portarsi al massimo degli ultimi 25 mesi per la quinta seduta consecutiva. A monte del rialzo l'inatteso decumulo delle scorte Usa segnalato dai numeri Eia di ieri e i dati sulla produzione industriale cinese. Intorno alle 7,30 il futures dicembre sul Nymex guadagna 56 centesimi a 88,37 dollari il barile, dopo un intervallo tra 87,72 e 88,38 dollari

* Finale di seduta leggermente positivo per i governativi Usa, reduci da due sessioni di ribasso che attraggono acquisti sui minimi. Il titolo di riferimento a dieci anni chiude con un progresso di 2/32 per un rendimento di 2,652%.

DATI MACROECONOMICI

GRECIA

* Disoccupati agosto (11,00)

SPAGNA

* Stima Pil 3° trimestre (9,00) - attesa -0,1% su trimestre,

+0,1% su anno.

PORTOGALLO

* Prezzi al consumo ottobre (11,00) -

CINA

* Prezzi al consumo ottobre (3,00) - attesa 4,0% a/a

* Produzione industriale ottobre (3,00) - attesa 13,5% a/a

* Prezzi produzione ottobre (3,00) - attesa 4,6% a/a

* Vendite al dettaglio ottobre (3,00) - attesa 18,7% a/a

ASTE TITOLI DI STATO ITALIA

* Tesoro comunica dettagli titoli in riacquisto tra Btp e Cct con scadenza tra 2011 e 2013 per concambio con nuovo CCTeu in data 15 novembre.

GRAN BRETAGNA

* Tesoro offre 2 miliardi sterline Gilt 2034, cedola 4,25%

BANCHE CENTRALI

SVEZIA

* A Stoccolma audizione Ingves, governatore banca centrale

ZONA EURO

* Bollettino mensile Bce (10,00)

* A Bruxelles Mersch e direttore Fmi Vinals a conferenza (19,00)

* A Berlino intervento Stark a convegno organizzato da associazione bancaria tedesca (11,15)

* A Stoccolma intervento Wellink a convegno organizzato dall'associazione bancaria svedese.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below