Tirrenia, Aponte, Grimaldi e Onorato insieme per rilevarla

martedì 9 novembre 2010 14:36
 

MILANO, 9 novembre (Reuters) - Gli armatori Gianluigi Aponte, Emanuele Grimaldi e Vincenzo Onorato hanno dato vita alla Compagnia italiana di navigazione allo scopo di rilevare la Tirrenia, società a controllo pubblico in amministrazione straordinaria che il Tesoro sta cercando di cedere.

In una nota si legge che "l'obiettivo è quello di strutturare una società autonoma e indipendente, dotata di una propria governance, che possa operare in modo efficiente ed orientato al mercato, supportata dal know how e dalle competenze di tutti i soci, pur senza essere controllata da nessuno di essi".