9 novembre 2010 / 13:07 / tra 7 anni

Portogallo raggiungerà obiettivi deficit 2010, 2011 - MinFin

LISBONA, 9 novembre (Reuters) - Il ministro delle Finanze portoghese Fernando Teixeira dos Santos ha dichiarato che il proprio paese non esiterà a tagliare il deficit di bilancio, nel tentativo di rassicurare i mercati finanziari.

In una nota inviata a Reuters, il ministro ha ribadito che il Portogallo taglierà il deficit di bilancio al 4,6% del Pil nel 2011 dal 7,3% stimato per quest‘anno, e ha promesso che approfondirà le riforme strutturali dell‘economia.

“I portoghesi hanno già capito, e i mercati possono stare tranquilli, che questa è la via che abbiamo davanti, e che sarà seguita senza esitazioni al fine di assicurarci che il paese possa continuare a finanziarsi regolarmente sui mercati finanziari internazionali”, ha scritto il ministro.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below