PUNTO 1 - Spread Btp/Bund sale a 165 pb,massimo da 30 settembre

venerdì 5 novembre 2010 11:34
 

(aggiunge Cds, aggiorna quotazioni, commenti)

LONDRA, 5 novembre (Reuters) - Il differenziale di rendimento tra Btp decennali e tedeschi ha allargato stamane di 8 punti base, fino a 165 punti base, il massimo dal 30 settembre scorso (171,4), secondo dati TradeWeb.

Parallelamente ha allargato anche il Credit default swap (Cds) dell'Italia, a 194 pb (+11 pb).

In allargamento anche altri spread di paesi periferici. Le maggiori pressioni si vedono sul mercato obbligazionario irlandese poichè gli investitori che giudicano 'irrealistico' il piano di bilancio presentato ieri dal governo.

Lo spread di rendimento tra decennali irlandesi e tedeschi ha allargato stamane di 8 pb a un nuovo massimo storico di 550 pb. Parallelamento il Cds dell'Irlanda a 5 anni è crescito di 28 pb a un altro massimo storico di 610 pb, trascinando anche l'indice iTraxx Sovx per l'Europa a un nuovo massimo storico di 172 pb, secono dati Markit (+74,5 pb).

Analogo discorso per la Spagna che ha visto l'allargamento dello spread con la Germania di 8 punti base a 205 pb, il massimo dal 12 luglio, mentre il suo Cds ha allargato di 11 pb a 247 pb.

Il Cds del Portogallo ha allargato di 12 pb a 455 pb.