Mediobanca creditore Fonsai, Premafin, posizioni cautelate - AD

giovedì 28 ottobre 2010 15:20
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione) ha un rapporto più che ventennale con il gruppo Ligresti, è creditore nei confronti di Premafin PRAI.MI e Fonsai FOSA.MI, ma si tratta di posizioni del tutto cautelate e auspica di proseguire questo rapporto con la stessa intensità per i prossimi 20 anni.

Lo ha detto l'AD Alberto Nagel nel corso dell'assemblea di bilancio.

"Siamo in rapporti ultraventennali con il gruppo Ligresti e siamo creditori a livello di Premafin e Fonsai. Riteniamo si tratti di posizioni del tutto cautelate", ha detto.

"Auspichiamo naturalmente di continuare con la stessa intensità questo rapporto per i prossimi 20 anni, assistendo il gruppo Ligresti in Premafin e Fonsai nella sua veste di azionista di controllo anche futuro di questo gruppo", ha aggiunto.

(Gianluca Semeraro, Andrea Mandalà, Redazione Milano, +39 02 66.129.503; RM: gianluca.semeraro.reuters.com@reuters.net; email: gianluca.semeraro@thomsonreuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Top news anche su www.twitter.com/reuters_italia