Banco Popolare,per bond LTII sarà da 750-1.000 mln, area 320 pb

mercoledì 27 ottobre 2010 13:04
 

MILANO, 27 ottobre (Reuters) - Per il bond subordinato Lower Tier II di Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione) sono giunti ordini per oltre 1,7 miliardi di euro, quindi l'ammontare dell'operazione potrebbe essere tra 750 e 1.000 milioni di euro.

Lo dicono a Reuters due lead manager dell'operazione aggiungendo che il rendimento, da un 'whisper' in area 325 punti base sul tasso del midswap, è ora rivisto ad area 320 pb sul tasso del midswap.

Le banche a guida dell'operazione sono Banca Aletti, Bofa-ML, Bnp, Goldman Sachs e Nomura.

L'emittente ha rating 'A2' per Moody's, 'A-' per S&P's e Fitch, mentre per l'emissione subordinata i rating attesi sono rispettivamente di 'A3', 'BBB+ e 'BBB+'.

Nel weekend la banca, a sorpresa, ha varato un aumento di capitale dell'ammontare fino a 2 miliardi di euro al fine di un rafforzamento patrimoniale e del rimborso dei Tremonti bond da 1,45 miliardi, oltre all'allineamento ai requisiti di Basilea III.