Euro vicino a sopravvalutazione, può rallentare crescita - Fmi

lunedì 25 ottobre 2010 12:33
 

VARSAVIA, 25 ottobre (Reuters) - L'euro è vicino alla sopravvalutazione e un ulteriore apprezzamento della valuta potrebbe compromettere la crescita nella zona euro. Lo ha dichiarato oggi in una conferenza stampa a Varsavia Bas Hakker, economista del Fondo Monetario Internazionale.

"L'euro è a un livello che si può definire vicino alla sopravvalutazione. Un euro più forte significa crescita più lenta (nella zona euro). Se ci dovesse essere un ulteriore apprezzamento, l'effetto sarebbe maggiore ma è difficile esprimersi sulla base dei tassi di cambio giorno per giorno", ha detto Hakker.