Eurostat abbassa deficit/Pil 09 Spagna,Portogallo, a 3% Germania

venerdì 22 ottobre 2010 12:08
 

BRUXELLES, 22 ottobre (Reuters) - Eurostat ha rivisto al ribasso dello 0,1% il rapporto fra deficit e prodotto interno lordo 2009 di Spagna (all'11,1% dall'11,2%) e Portogallo (al 9,3% dal 9,4%) e dello 0,3% quello della Germania, portando quest'ultimo al 3% (dal 3,3%), quindi sulla soglia massima prevista dai vincoli del Patto di Stabilità.

Risultano viceversa peggiori i deficit/Pil 2009 di Ungheria (al 4,4% dal 4%), Polonia (al 7,2% dal 7,1%) e Bulgaria (al 4,7% dal 3,9%).

La revisione del deficit greco 2009 non è al momento disponibile ed è attesa, secondo Eurostat, a metà novembre.

Il ministro delle finanze greco ha detto oggi che il deficit per il periodo gennaio-agosto di quest'anno si attesta a 14,2 miliardi di euro, un dato non aggiustato in base ai principi contabili Ue ESA 95 e quindi non completamente comparabile con gli obiettivi di bilancio annui del programma di ristrutturazione Ue/Fmi.