Tassi cambio,difficile accordo ma no guerra -Berlusconi a stampa

giovedì 21 ottobre 2010 19:50
 

BERLINO, 21 ottobre (Reuters) - Sarà difficile trovare un accordo globale sul problema dei cambi, ma nessuno ha in questo momento interesse ad alimentare una guerra delle valute.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi in una intervista concessa alla Frankfurter Allgemeinen Zeitung che sarà pubblicata domani.