Terex,acquisto Fantuzzi è stato un buon affare per diversificare

giovedì 21 ottobre 2010 18:05
 

CHICAGO, 21 ottobre (Reuters) - Quando Terex Corp (TEX.N: Quotazione) ha acquistato l'emiliana Fantuzzi, società emiliana produttrice di attrezzature per i porti, la società era in cattive acque, ma si è rilevata una buona acquisizione perchè ha diversificato la linea di prodotti della società america.

Lo ha detto oggi in un'intervista a Reuters Ron DeFeo CEO della Terex.

"Quell'acquisizione dell'italiana Fantuzzi Industries, produttrice di attrezzature per i porti è stato un "affare a perdere" quando Terex l'ha comprata", ha detto DeFeo. "Ma quella è stata una buona acquisizione perché ha diversificato la linea di prodotti della società e ci offre la prospettiva di fare altre cose in giro".

DeFeo ha inoltre detto di essere "disposto a utilizzare la maggior parte del cash della sua società pari a 1,35 miliardi dollari per buone opportunità di M&A".

Terex ha un target in un range tra 500 e 1.000 milioni dollari, ha precisato mentre "è improbabile" che Terex possa essere un obiettivo di acquisizione".