Ue, summit fine mese deve dare mandato chiaro su trattati-Merkel

giovedì 21 ottobre 2010 14:09
 

BERLINO, 21 ottobre (Reuters) - Un summit dell'Unione Europea a fine mese deve dare un mandato chiaro sul cambiamento dei trattati in merito agli obiettivi sul deficit pubblico e per prevenire il rischio di future crisi sul debito, ha detto il cancelliere tedesco Angela Merkel.

Rispondendo alle critiche del presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, Merkel ha detto che la bozza ha incorporato la maggior parte delle proposte della Commissione Ue.

I ministri finanziari della Ue lunedì hanno concordato una stretta sul fronte delle regole di bilancio al fine di prevenire crisi future, dopo che il presidente francese Nicolas Sarkozy e Merkel hanno raggiunto un'intesa che diluiva i piani iniziali.