PUNTO 1-Spagna, Zapatero annuncerà rimpasto, MinEconomia resta

mercoledì 20 ottobre 2010 11:25
 

(riscrive con conferma portavoce)

MADRID, 20 ottobre (Reuters) - Il primo ministro spagnolo, Jose Luis Rodriguez Zapatero, sostituirà il ministro del Lavoro oggi e potrebbe apportare cambiamenti più incisivi alla composizione del governo, in coincidenza con l'approvazione parlamentare di una finanziaria ricca di tagli impopolari.

Secondo giornali e radio cinque o sei ministri potrebbero essere sostituiti.

Inizialmente l'ufficio del primo ministro si è limitato a confermare che il ministro del Lavoro verrà sostituito. Nella tarda mattinata poi un portavoce del premier ha confermato che oggi saranno annunciati grossi cambiamenti, che però non riguarderanno il dicastero dell'Economia.

L'edizione online de El Pais, che cita fonti del Partito Socialista, scrive che a cadere sarà anche la testa del vice primo ministro, oltre a quella dei ministri degli Esteri e della Sanità. Verrebbero invece eliminati i ministeri della Casa e delle Pari Opportunità.