BORSA USA in rialzo con tecnologici, denaro su Oracle

venerdì 25 marzo 2011 19:09
 

NEW YORK, 25 marzo (Reuters) - L'azionario Usa è in rialzo per il terzo giorno consecutivo grazie alla vitalità del settore tech dopo gli outlook migliori delle aspettative di alcuni big del comparto.

"I fondamentali stanno migliorando, ma non sono sicuro che l'economia rimbalzerà a vele spiegate verso una fase di espanzione come sperano gli investitori", dice Andrew Wilkinson di Interactive Brokers Group.

I volumi restano sottili, in linea con quello che è accaduto per tutta la settimana. La seduta di martedì ha segnato il minimo dell'anno.

Poco prima delle 19 italiane, il Dow Jones .DJI segna un rialzo dello 0,60%, il Nasdaq .IXIC dello 0,77%, lo Standard & Poor's 500 .SPX dello 0,61%.

Tra i singoli titoli, denaro su Oracle ORCL.O che sale del 2,99% dopo aver annunciato la stima di vendita di un nuovo software in crescita per il trimestre corrente. L'annuncio ha ravvivato le speranze che la ripresa nella spesa per tecnologie resti intatta. Almeno dodici broket hanno alzato il target price al titolo.

L'indice dei tecnologici S&P .GSPT sale dello 0,46% e segna un rialzo di oltre il 3% dall'inizio del trimestre.

Accenture (ACN.N: Quotazione) balza del 4,21% dopo aver migliorato il proprio outlook.

Research in Motion RIMM.O, produttrice del Blackberry, cede il 10,84% dopo aver annunciato che gli utili potrebbero accusare un calo a causa degli investimenti pesanti per il lancio del tablet PlayBook.