Btp, spread scende ancora in mercato tranquillo a min da 10/08

lunedì 18 ottobre 2010 13:15
 

 MILANO, 18 ottobre (Reuters) - Si conferma in avvio di
settimana la preferenza per i titoli della periferia dell'euro
che si è fatta strada nelle scorse sedute grazie al ritorno di
un moderato appetito per il rischio che anche oggi spinge al
rialzo gli indici di borsa europei.
 Il differenziale di rendimento tra Italia e Germania sulla
scadenza decennale è arretrato ulteriormente arrivando fino a
131 centesimi sugli schermi Reuters, ai minimi dal 10 agosto
scorso (131). Analogo restringimento sulla piattaforma Tradeweb,
dove la forbice di tasso è scesa in mattinata fino a 131,2
centesimi, anche in questo caso minimo da 9 settimane (126).
 Alessandro Tentori di Bnp Paribas a Londra ricollega la
recente chiusura degli spread core-periferia anche al parallelo
fenomeno di ripresa di attività su alcuni mercati repo dove la
liquidità si era invece prosciugata per l'indisponibilità delle
controparti estere a prestare fondi a fronte di titoli di
emittenti come Spagna o Grecia.
 "Il mercato si è riaperto in Spagna e ci sono le prime
avvisaglie di transazioni tra banche greche ed estere", commenta
l'analista.
 Il fatto che un titolo torni a essere scambiabile sul
mercato repo ne fa ovviamente lievitare il prezzo rispetto a una
fase in cui era inutilizzabile allo scopo di ottenere fondi sul
mercato collateralizzato.
 L'analista è cauto però sulla possibilità che il trend che
privilegia la periferia dell'euro sia o meno destinato a durare.
 "Il calendario d'emissione da qui a fine anno è molto
leggero per la periferia e tutti i paesi, tranne il Portogallo,
sono in linea o anche oltre rispeto ai programmi di 'austerity',
ma bisogna vedere se ci saranno eventi che possano far
riemergere l'avversione al rischio", commenta lo strategist.
 L'agenda economica oggi non riserva emozioni e i volumi sul
mercato europeo restano decisamente contenuti dopo una settimana
caratterizzata da scambi inferiori alla media.
 Debutta oggi il future sul Btp a tre anni la cui quotazione
è consultabile cliccando su FBTSZ0.
=========================== 13,00 =============================
                                PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
FUTURES BUND DIC.    FGBLc1      130,50  (-0,22)
FUTURES BTP DIC.     FBTPZ0      118,24  (+0,09) 
BTP 2 ANNI (LUG 12)  IT2YT=TWEB  101,32  (-0,04)      1,709%
BTP 10 ANNI (SET 20) IT10YT=TT   102,75  (+0,15)      3,698% 
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT   105,94  (+0,34)      4,683% 
======================== SPREAD (PB) ===========================
                                         CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        18                 20
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3        82                 84
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       132                135
-livelli minimo/massimo           131,1-134,8       133,8-140,4
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      137                139
-livelli minimo/massimo           131,2-142,7       138,6-150,0
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       165                168
BTP 2/10 ANNI                         --                 207,1 
BTP 10/30 ANNI                         98,5               98,7 
===============================================================