Enel conferma 39 mld di indebitamento netto al 2014 - Conti

lunedì 18 ottobre 2010 11:58
 

MILANO, 18 ottobre Reuters) - Enel (ENEI.MI: Quotazione) punta a un indebitamento netto di 39 miliardi di euro al 2014, mentre entro l'anno scederà a 45 miliardi, grazie anche ai proventi dell'Ipo di Enel Green Power. A dirlo è l'AD, Fulvio Conti.

"Da Egp contiamo di incassare almeno 3 miliardi. L'obiettivo 2010 di indebitamento è a 45 miliardi, mentre confermo il target di 39 miliardi al 2014", ha detto il manager.