Cina, in arrivo flussi speculativi - consigliere banca centrale

lunedì 18 ottobre 2010 11:56
 

SHANGHAI, 18 ottobre (Reuters) - La Cina ha bisogno di intensificare i controlli sui capitali per frenare l'afflusso di denaro speculativo, in parte perché le politiche espansive negli Stati Uniti stanno spingendo i capitali verso l'Asia.

Lo ha detto un adviser della banca centrale cinese.

Xia Bin, ricercatore di un think tank del governo cinese, ha anche detto che il dollaro si trova di fronte a pressioni verso il basso di lungo periodo.