Energia, decreto Romani per rateizzare rimborsi chiusura Cip6

venerdì 15 ottobre 2010 10:22
 

ROMA, 15 ottobre (Reuters) - Il ministro dello Sviluppo ha firmato un decreto che stabilisce le modalità di rateizzazione dei riborsi che il Gse assegnerà ai produttori di energia elettrica da impianti alimentati da combustibili fossili che intendono aderire volontariamente alla risoluzione anticipata della convenzione Cip6.

Lo rende noto il Dipartimento Energia dello stesso dicastero.

"A fronte dell'esigenza manifestata da alcuni operatori in merito alla possibile rateizzazione dei corrispettivi...e dagli esiti di una specifica istruttoria al riguardo, sono stati individuati i meccanismi di erogazione rateale degli importi spettanti ai produttori in alternativa alla liquidazione in un'unica sessione", dice la nota.

Il decreto prevede "una dilazione della tempistica precedentemente definita, con lo spostamento dal 20 al 30 novembre del termine per la stipula del contratto di risoluzione tra GSE e operatori, e dal 30 novembre al 3 dicembre del termine per la comunicazione del GSE a Terna sulle convenzioni risolte".