Tassi interesse mai così bassi, deficit altissimi -Wellink

giovedì 14 ottobre 2010 15:21
 

VOORBURG, 14 ottobre (Reuters) - La crisi finanziaria ha lasciato dietro di sè una situazione di forte incertezza in cui tassi d'interesse bassissimi sono associati a disavanzi di bilancio elevatissimi.

A dirlo è il presidente della banca centrale olandese e membro del direttivo della Banca centrale europea Nout Wellink.

"Si è creata una nuova situazione caratterizzata da disavanzi di bilancio elevatissimi, tassi d'interesse così bassi da non aver precedenti e un settore finanziario che ha ancora bisogno di essere rimesso in ordine", ha detto Wellink intervenendo a un evento accademico nella cittadina olandese di Voorburg.