11 ottobre 2010 / 16:59 / 7 anni fa

Grecia discute dilazione rimborsi aiuti Fmi/Ue - minFin a tv

ATENE, 11 ottobre (Reuters) - Nessuna decisione in merito è ancora stata presa, la Grecia però sta discutendo di un possibile prolungamento dei tempi per i rimborsi dovuti a Unione europea e Fondo monetario internazionale intervenuti a sostegno di Atene nella fase più acuta della crisi.

La cifra dei fondi da rimborsare è pari a 110 miliardi di euro.

Lo dice all‘emittente televisiva locale ‘Skai’ il ministro delle Finanze George Papaconstantinou, aggiungendo che il rapporto tra deficit e prodotto interno lordo greco dovrebbe scendere quest‘anno in area 8% dopo il 14% del 2009. “Se ne sta discutendo, non è stata presa alcuna decisione ma si tratta di un‘ipotesi che non ha niente a che vedere con una ristrutturazione del debito greco” si legge nell‘anticipazione dell‘intervento del ministro ottenuta da Reuters.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below