PUNTO 1 - Autogrill cede Alpha Flight a Dnata per 100 mln stg

venerdì 8 ottobre 2010 19:31
 

(aggiunge dettagli da nota, commenti fonte, background)

MILANO, 8 ottobre (Reuters) - Autogrill (AGL.MI: Quotazione) cede la controllata inglese Alpha Flight per 100 milioni di sterline (116,3 milioni di euro), uscendo così dal settore del catering a bordo degli aerei per concentrarsi sulle attività core di food&beverage e travel retail.

Alpha Flight Group, si legge in un comunicato, passa a Dnata, società di servizi aeroportuali con sede a Dubai, che nel 2007 aveva già avviato una partnership in Australia con Alpha.

Il prezzo della vendita potrebbe aumentare di un ulteriore ammontare massimo di 6,5 milioni di sterline al verificarsi di alcune condizioni.

L'operazione genera per Autogrill una plusvalenza contabile di 20 milioni di sterline, spiega una fonte vicina all'operazione.

Per effetto della cessione l'indebitamento finanziario netto del gruppo Autogrill - che a fine giugno 2010 era pari a 1,95 miliardi - si riduce di circa 162 milioni di euro.La cifra, spiega la fonte, tiene conto anche della restituzione di prestiti fatti da Autogrill ad Alpha che ammontano in totale a circa 60 milioni di sterline.

"Con questa operazione Autogrill conclude un percorso iniziato nel 2007 con l'acquisizione di Alpha Airport Group e la successiva integrazione nel proprio business delle attività retail", commenta nella nota l'AD Gianmario Tondato Da Ruos. "Autogrill è concentrata sulle due attività in cui opera da leader mondiale, food & beverage e travel retail".

  Continua...