Portogallo, governo approva ulteriori tagli di spesa

venerdì 8 ottobre 2010 15:34
 

LISBONA, 8 ottobre (Reuters) - Il governo socialista del Portogallo ha approvato ulteriori tagli di spesa, tra cui l'eliminazione dei sussidi per i trasporti per i dipendenti pubblici.

Lo dice una nota dopo la riunione di gabinetto settimanale.

Il governo ha detto di voler aumentare i contributi dei dipendenti pubblici al fondo pubblico di pensione di un punto percentuale e di eliminare un sistema di assistenza sanitaria per i dipendenti del ministero della giustizia.

I tagli fanno seguito all'annuncio del parte del governo la settimana scorsa quando ha detto che intende tagliare i salari dei dipendenti pubblici del 5% l'anno prossimo e aumentare l'imposta sul valore aggiunto al 23% dal 21%.