Federalismo, domani in Cdm unico decreto - Berlusconi

mercoledì 6 ottobre 2010 18:52
 

ROMA, 6 ottobre (Reuters) - Domani il Consiglio dei ministri approverà in un unico decreto legislativo le dispozioni sul Federalismo fiscale che riguardano i costi standard della sanità, l'autonomia fiscale delle Regioni e delle province. Lo ha spiegato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi.

"Abbiamo ritenuto che valesse la pena concentrarli in un solo provvedimento. Lo approveremo domattina in Cdm", ha detto Berlusconi in conferenza stampa assieme al ministro dell'Economia Giulio Tremonti.

"Il decreto dovrà essere sottoposto alla Conferenza Stato-Regioni, quindi passerà all'esame del Parlamento. Alla fine il decreto tornerà in Cdm per l'approvazione definitiva. Pensiamo possa arrivare all'approvazione definitiva entro dicembre o al massimo il 5 marzo prossimo", ha aggiunto.

Berlusconi nega che l'accelerazione sia dovuta alle pressioni della Lega: "Il Federalismo era programmato come primo anche perché la legge era stata approvata prima", ha detto.