Consob, meno costi e procedure più snelle offerte su bond esteri

mercoledì 6 ottobre 2010 15:47
 

MILANO, 6 ottobre (Reuters) - Costi meno onerosi e procedure più snelle per gli investitori italiani che vogliano partecipare a offerte pubbliche su bond esteri, così da consentire parità di trattamento tra investitori italiani ed esteri.

Sono queste le novità contenute nella proposta Consob per la modifica del regolamento sulle Opa nel capitolo dedicato alle obbligazioni trasfontaliere.

"Nel definire le modifiche regolamentari proposte la Consob ha perseguito anche l'obiettivo di temperare gli oneri della regolamentazione" dice la Consob nella bozza che recepisce una direttiva europea e modifica il Tuf (testo unico della finanza).

"Alcune misure rispondono specificatamente all'obiettivo di ridurre i costi di compliance in capo agli operatori" dice il testo pubblicato sul sito della Commissione www.consob.it.

Per esempio viene considerata la riduzione dei costi quando vengono "costituite garanzie da parte dell'offerente e nei casi di offerte pubbliche transfrontaliere, in particolare su titoli di debito" continua la bozza.

In altre parole, un detentore italiano di obbligazioni estere può, con procedure più snelle e meno costose di prima, partecipare a eventuali operazioni di acquisto o di scambio lanciate dall'emittente estera.

Finora le procedure erano complicate e costose, tanto da disincentivare l'allargamento di tali operazioni sui bond esteri anche ai sottoscrittori italiani. Invece ora l'emittente straniera potrà inoltrare la sua documentazione direttamente alla Consob e limitarsi a tradurre il documento di sintesi dell'operazione.

Le modifiche proposte - continua il testo - allineano la disciplina nazionale alle prassi prevalenti in sede internazionale, anche con l'applicabilità della disciplina delle Opv o la sottoscrizione alle Ops aventi ad oggetto titoli di debito, superando gli ostacoli attualmente presenti ad una effettiva parità di trattamento degli investitori italiani rispetto a quelli esteri.