Sias, Cda delibera dividendo straordinario, Emtn sino a 2 mld

mercoledì 6 ottobre 2010 11:33
 

MILANO, 6 ottobre (Reuters) - Il Cda di Sias (SIS.MI: Quotazione) ha deliberato la costituzione di un programma di emissioni obbligazionarie a medio-lungo termine (Euro Medium Term Note Programme ) per un ammontare complessivo massimo di 2 miliardi di euro.

Lo dice una nota della società aggiungendo che il Cda ha anche convocato un'assemblea straordinaria per la distribuzione di riserve per 31,8 milioni, pari a 0,14 euro per azione.

"La realizzazione del programma in oggetto rappresenterà, per Sias, un canale di accesso rapido ed efficiente al mercato dei capitali e, al contempo, uno strumento idoneo a perseguire l'obiettivo di centralizzare la raccolta di provvista del Gruppo ad essa facente capo" spiega la nota.

All'intero del programma, di cui sole arranger è Mediobanca, "potranno essere emessi, anche in più serie e/o tranche, titoli obbligazionari ordinari, non condizionati e non subordinati, per un valore nominale unitario almeno pari ad euro 50.000".

Si prevede che al sopramenzionato programma sarà attribuito un rating da parte di Moody's. Inoltre Moody's assegnerà, di volta in volta, un rating specifico alle singole emissioni che saranno eventualmente effettuate, continua la nota.

Quanto alla distribuzione dei parte della riserva, la nota dice che "nel corso della medesima riunione il Consiglio ha, inoltre, favorevolmente esaminato la proposta di distribuzione di parte della riserva 'utili a nuovo' per un ammontare di euro 0,14 per ciascuna delle azioni che risulteranno in circolazione alla data dell'assemblea (controvalore complessivo stimato pari a circa 31,8 milioni di euro).

L'assemblea straordinaria ed ordinaria degli azionisti è convocata per i giorni 16 novembre (in prima convocazione), 17 novembre (in seconda convocazione) e 18 novembre 2010 (in terza convocazione).

Per la lettura integrale della nota [ID:nBIA0665a].