Bund a minimi seduta su indiscrezioni Mni su exit strategy Bce

martedì 5 ottobre 2010 19:06
 

LONDRA, 5 ottobre (Reuters) - I futures sul Bund FGBLc1 tedesco hanno ulteriormente appesantito la flessione nella parte finale della seduta odierna. Gli operatori citano notizie di stampa circa una possibile spaccatura in seno alla Bce sui tempi della 'exit strategy', con alcuni membri del direttivo che starebbero spingendo per lanciare un segnale al mercato già in occasione del meeting di giovedì.

Secondo Market News International, che cita fonti monetarie, la discussione interna alla Bce si starebbe sempre di più concentrando sul possibile ritorno al tasso variabile nelle operazioni di rifinanziamento a tre mesi e a un mese, a partire da poco dopo l'inizio del prossimo anno.

I futures Bund hanno toccato in chiusura un minimo di seduta a 131,32 punti, -39 pb sulla giornata.

Market News International riporta inoltre che alcuni membri della Bce sarebbero favorevoli ad un incremento dello sconto imposto sui titoli di stato greci e irlandesi portati come collaterale nelle operazioni di rifinanziamento della banca centrale.

Anche su questo fronte si sarebbe acceso un dibattito interno alla Bce sui tempi del provvedimento, anche se gli analisti sembrano propensi a non considerare tale intervento possibile prima dell'inizio del 2011.