Btp chiudono in rialzo, spread su Bund cala dopo dato Ism Usa

martedì 5 ottobre 2010 17:18
 

 MILANO, 5 ottobre (Reuters) - I Btp chiudono con un rialzo
contenuto la seduta odierna. In lieve flessione nel pomeriggio
lo spread sul Bund, complice il ritracciamento del titolo
tedesco, specie dopo la diffusione dell'indice Ism non
manifatturiero Usa di agosto, superiore alle aspettative.
 "L'Ism ha dato fiato all'azionario e alla periferia, mentre
ha pesato sul Bund" commenta un trader. "Non ci sono grosse
indicazioni direzionali, ma credo che in Borsa resista quel tono
moderatamente positivo che vediamo da qualche giorno, e che
dovrebbe continuare a sostenere i Btp".
 A fine seduta il differenziale di rendimento tra Btp e Bund
sulla scadenza decennale si porta in area 150-151 punti base
sugli schermi Reuters YLDS5, contro i 154 dell'ultima
chiusura.
 "Stamattina si era partiti con un po' più di denaro sul
breve e un trentennale più sotto pessione, ma mi pare che nel
pomeriggio ci siamo riposizionati sugli equilibri di ieri"
prosegue il trader.
 Da una parte il mercato obbligazionario beneficia nel suo
complesso dell'annuncio delle nuove misure di 'quatitative
easing' da parte della Banca del Giappone, insieme
all'aspettativa di un immintenete intervento nella stessa
direzione della Fed.
 Dall'altra, si conferma un clima di parziale allentamento
delle tensioni che avevano gravato in maniera particolarmente
pesante la scorsa settimana sul segmento periferico.
 In questo contesto ha avuto un effetto complessivamente
limitato la notizia del possibile taglio del rating irlandese da
parte di Moody's. Così come l'intervista a Bloomberg di un
analista della stessa agenzia, secondo cui l'elevato livello di
debito del Portogallo peserà sulle sorti finanziarie del paese,
anche qualora si dovesse verificare un miglioramento delle
prospettive economiche.
 "Non vedo in questo momento timori eccessivi sulla
periferia, anche le ultime notizie su Irlanda e Portogallo non
sembrano in grado di far girare in maniera decisiva il mercato"
spiega un operatore.
 
 IRLANDA, RATING SOTTO OSSERVAZIONE
 Moody's ha messo sotto osservazione il rating Aa2
dell'Irlanda per un possibile taglio che - ha spiegato -
potrebbe essere verosimilmente di un solo gradino. L'agenzia ha
sottolineato il conto salato che il paese sta pagando per il
risanamento del settore bancario, ma anche le deboli prospettive
di ripresa economica.
 Moodys ha spiegato che l'Irlanda non ha problemi di
liquidità essendo coperta finanziariamente fino a tutto il primo
semestre 2011 e che l'economia del paese si distingue per
flessibilità e competitività dalle altre dell'area periferica
europea. Ma aggiunge di aspettarsi ulteriori misure fiscali da
parte del governo nel piano quadriennale sui conti pubblici che
verrà presentato a breve.
 "In questo momento il problema principale non sono tanto le
notizie quanto i mercati assai illiquidi" aggiunge l'operatore.
 Lo spread Irlanda-Germania si allarga a fine seduta a 433
punti base, quasi 20 in più rispetto alla chiusura di ieri
pomeriggio; +14 pb per lo spread portoghese, a quota 403.
 
=============================== 17,10 =========================
                                PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
FUTURES BUND DIC.    FGBLc1      131,43  (-0,28)
FUTURES BTP DIC.     FBTPZ0      117,42  (+0,17) 
BTP 2 ANNI (LUG 12)  IT2YT=TT    101,22  (+0,03)      1,785% 
BTP 10 ANNI (SET 20) IT10YT=TT   102,07  (+0,05)      3,782% 
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT   104,76  (+0,05)      4,756% 
 
======================= SPREAD (PB) ===========================
                                         CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        20                 25
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3        98                100
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       151                154
-livelli minimo/massimo           149,7-157,4       152,3-157,6
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      154                157
-livelli minimo/massimo           153,2-160,8       156,7-160,5
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       187                190
BTP 2/10 ANNI                         199,7              198,5 
BTP 10/30 ANNI                         97,4               97,0 
===============================================================