Federalismo, domani riunione regioni, poi tavolo con governo

lunedì 4 ottobre 2010 16:38
 

ROMA, 4 ottobre (Reuters) - Le regioni si riuniranno domani per mettere a punto una posizione comune in vista del tavolo con il governo convocato nel pomeriggio sul Federalismo fiscale.

È quanto si legge nella nota diffusa al termine della conferenza straordinaria delle regioni.

"L'obiettivo è la piena applicazione della legge 42 sul federalismo fiscale in tutte le sue parti", spiega nella nota il presidente della conferenza Vasco Errani.

"Domani alle 14 ci sarà una verifica dei punti che porremo all'attenzione del Governo" sul decreto legislativo che riguarda l'autonomia impositiva delle regioni, aggiunge Errani.

Tra i nodi ancora da sciogliere figura il fondo perequativo a carico dello Stato per il sostegno delle regioni più deboli; la disciplina del periodo transitorio prima che il Federalismo entri a regime e il livello di compartecipazione delle regioni all'Irpef.