Mps Ireland prepara bond 2 anni, opzione put ogni 3 mesi - fonti

lunedì 4 ottobre 2010 16:53
 

MILANO, 4 ottobre (Reuters) - Monte dei Paschi Ireland, controllata di Banca Monte dei Paschi (BMPS.MI: Quotazione), ha in preparazione un bond di tipo senior e di un ammontare non benchmark (circa 100 milioni), della durata di due anni, con una opzione a vendere esercitabile ogni tre mesi da parte del sottoscrittore.

Lo dicono a Reuters fonti vicine all'operazione.

"Il bond, che al momento è indicato per l'ammontare di circa 100 milioni di euro, è a tasso variabile e della durata di due anni, ma ogni tre mesi il sottoscrittore può chiedere il rimborso del bond al prezzo di 100" spiega una delle fonti.

Nel caso il bond non venga richiesto dal sottoscrittore scattano ogni tre mesi maggiorazioni della cedola. Dopo i primi tre mesi, se il bond non viene rimborsato, la cedola è pari a 25 punti base sul tasso del tre mesi euribor. Ogni successivi tre mesi scatta l'opzione put e se il bond non viene rimborsato la cedola viene maggiorata e fissata rispettivamente a 45/65/90/100/105/115/130 punti base sul tre mesi euribor.

Bnp Paribas è il solo lead manager dell'operazione.

Il rating è di 'A1' per Moody's e di 'A-' per S&P's e Fitch.