Btp proseguono rialzo, spread su Bund in calo fino a 150 pb

venerdì 1 ottobre 2010 12:07
 

 MILANO, 1 ottobre (Reuters) - Prosegue il movimento di
restringimento dello spread Btp/Bund con i titoli di Stato
italiani in buon rialzo e i Bund penalizzati da un mercato che
ieri si è lasciato alle spalle alcuni fattori di incertezza.
 Il premio di rendimento del Btp decennale sull'analoga
scadenza dei Bund tedeschi è sceso oggi fino a 150 punti base
sul circuito Reuters YLDS5, da 156 ieri in chiusura. Tra ieri
e oggi lo spread si è contratto di ben 17 centesimi.
 I dettagli definitivi sui costi imposti dal sistema bancario
al governo irlandese e il taglio del rating sovrano della Spagna
da parte di Moody's, meno severo di quanto alcuni sul mercato
prevedessero, hanno riportato gli acquisti sulla 'periferia'
dell'area euro, dopo che nei giorni scorsi i rendimenti erano
schizzati al rialzo spinti dai timori per i debiti sovrani.
 I calcoli di Ing mostrano che i titoli di Stato irlandesi e
portoghesi abbiano segnato le performance peggiori di settembre,
in termini di total return, con un calo del 4,1% e 4,7%
rispettivamente, a dispetto del forte calo dei rendimenti ieri e
della brusca chiusura degli spread contro Bund.
 Sebbene all'orizzonte rimangano le nubi di una crescita
stentata e insufficiente a garantire il flusso di entrate
fiscali necessarie al rapido rientro dei disavanzi, il mercato
ha accordato per il momento fiducia, al pari del consiglio
Ecofin di ieri, agli impegni di rigore sui conti pubblici.
 Sempre ieri, inoltre, il rientro di finanziamenti della Bce
per 225 miliardi e la richiesta dalle banche dell'eurozona di
rinnovo per meno di 134 miliardi hanno mutato lo scenario dei
tassi attesi, aprendo uno spiraglio verso la normalizzazione del
mercato interbancario. L'Eonia ieri è più che raddoppiato al
fixing giornaliero passando a 0,878%.
 Le attese di tassi più alti nel breve si sono tradotte sul
tratto 2-10 anni in un movimento di appiattimento della curva,
partito e proseguito questa mattina, così che la scadenza
decennale risulta quella maggiormente premiata dal rally del
mercato.
============================ 11,50 ============================
                                PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
FUTURES BUND DIC.    FGBLc1      131,13  (-0,24)
FUTURES BTP DIC.     FBTPZ0      116,79  (+0,11) 
BTP 2 ANNI (LUG 12)  IT2YT=TT    101,09  (+0,04)      1,888% 
BTP 10 ANNI (SET 20) IT10YT=TT   101,71  (+0,21)      3,827% 
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT   104,55  (+0,25)      4,769% 
 
======================= SPREAD (PB) ===========================
                                         CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        23                 28
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3       100                110
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       151                156
-livelli minimo/massimo           150,1-157,7       153,3-169,3
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      156                161
-livelli minimo/massimo           154,2-163,3       158,4-174,4
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       186                192
BTP 2/10 ANNI                         193,9              196,5 
BTP 10/30 ANNI                         94,2               93,2 
===============================================================