Irlanda, presa bene decisione di cancellare aste -agenzia debito

venerdì 1 ottobre 2010 10:14
 

DUBLINO, 1 ottobre (Reuters) - Gli investitori vedono come un passo importante la decisione dell'Irlanda di cancellare le restanti aste di titoli di stato di quest'anno e di ritornare al mercato all'inizio del 2011.

Lo ha detto il direttore dell'agenzia per la gestione del debito dell'Irlanda.

"Dai nostri contatti con il mercato, abbiamo ricevuto il feedback che la cosa non ha creato problemii e che è vista come un passo importante e pragmatico" ha detto Oliver Whelan dell'agenzia nazionale per la gestione del debito (NTMA) alla radio nazionale RTE.

Whelan ha aggiunto che NTMA vedrà quando esattamente ritornare sul mercato del debito alla fine dell'anno e che si aspetta che lo farà "all'inizio del 2011".