Btp in rialzo, appetito rischio spinge drastica chiusura spread

giovedì 30 settembre 2010 17:55
 

 MILANO, 30 settembre (Reuters) - Btp in forte rialzo al
traino di Irlanda, Portogallo e Grecia in un mercato che ritrova
l'appetito per il rischio dopo aver sgombrato l'orizzonte da una
serie di incognite che spingevano alla prudenza.
 Dietro gli acquisti che hanno premiato la periferia
dell'area euro a scapito dei Bund tedeschi segnalata anche la
presenza di banche centrali, "particolarmente attive oggi nel
reimpiegare la liquidità a disposizione.
 In serata lo spread decennale Btp/Bund è a 156 punti base
dai 167 di ieri.
 "Oggi si devono essere chiusi dei trade che puntavano
all'allargamento degli spread, anche sui Cds ci hanno segnalato
grossi flussi di vendita", commenta un altro operatore. "Non è
solo la Germania che scende ma Grecia, Portogallo e Irlanda che
salgono".
 Molteplici i fattori dietro l'inversione di rotta sul
mercato che nei giorni scorsi aveva penalizzato pesantemente la
periferia dell'euro concentrando gli acquisti sui Bund.
 Con una richiesta di soli 29,4 miliardi nell'asta a sei
giorni di oggi, si è fermata a 133,4 miliardi la domanda di
rifinanziamento da parte delle banche a fronte dei 225 miliardi
di fondi in rientro presso la banca centrale a fine trimestre.
 "Il risultato dell'asta indica senz'altro uno scenario di
tassi in salita", commenta un trader, segnalando la
sovraperformance del tratto decennale rispetto all'area due anni
e il conseguente appiattimento della curva.
 Oltre al superamento agevole della scadenza del 30
settembre, il mercato ha potuto oggi contare su risposte
definitive a questioni aperte da tempo.
 "L'impulso iniziale questa mattina è stato il downgrade
della Spagna: solo un notch e outlook stabile", commenta un
operatore.
 Con la decisione di Moody's la Spagna ha perso la tripla 'A'
sul debito, ma il mercato temeva un taglio più incisivo o il
mantenimento delle prospettive negative e ha salutato con favore
l'eliminazione di un elemento di incertezza.
 A fornire ulteriore chiarezza è intervenuto anche il governo
irlandese con il dettaglio definitivo dei costi di
ricapitalizzazione del sistema bancario. 
 "Al mercato è piaciuto l"outing' irlandese, anche se la
situazione lì resta drammatica", aggiunge l'operatore.
 I costi legati agli istituti bancari nazionalizzati
spingeranno quest'anno il deficit irlandese al 32% del Pil.
 A far da contraltare a queste cifre da capogiro c'è il fermo
impegno del governo irlandese, benedetto oggi dall'Eurogruppo, a
riportare il deficit entro il 3% per il 2014.
 Il mercato ha deciso di dare fiducia anche al Portogallo che
ha annunciato misure di taglio al bilancio pubblico aggiuntive
ieri riscuotendo oggi il plauso della Commissione europea.
 La ciliegina sulla torta è arrivata dagli Stati Uniti dove
il Pil del secondo trimestre è stato rivisto al rialzo, le
richieste settimanali di sussidio si sono rivelate inferiori
alle attese e sia l'indice Pmi Chicago che l'indice Ism New York
hanno sorpreso in positivo le attese.
 La forza dei dati sull'economia Usa ha spinto al rialzo i
listini azionari nella seconda metà della seduta anche se gli
indici del Vecchio Continente, con l'eccezione di Milano, hanno
terminato poi in lieve calo.
 
============================ 17,30 ============================
                                PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
FUTURES BUND DIC.    FGBLc1      131,43  (-0,38)
FUTURES BTP DIC.     FBTPZ0      116,65  (+0,36) 
BTP 2 ANNI (LUG 12)  IT2YT=TT    101,05  (-0,01)      1,888% 
BTP 10 ANNI (SET 20) IT10YT=TT   101,50  (+0,38)      3,853% 
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT   104,30  (+1,10)      4,785% 
 
======================= SPREAD (PB) ===========================
                                         CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        28                 25
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3       110                113
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       156                167
-livelli minimo/massimo           153,3-169,3       164,8-171,4
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      161                170
-livelli minimo/massimo           158,4-174,4       168,5-174,6
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       192                197
BTP 2/10 ANNI                         196,5              201,7 
BTP 10/30 ANNI                         93,2               95,4 
===============================================================