Irlanda diventa azionista di maggioranza di Allied Irish Bank

giovedì 30 settembre 2010 10:31
 

DUBLINO, 30 settembre (Reuters) - L'Irlanda diventerà l'azionista di maggioranza di Allied Irish Bank (ALBK.I: Quotazione). Lo ha confermato il ministro delle Finanze Brian Lenihan.

"Lo stato diventerà il maggior azionista di questa banca" ha detto Lenihan in un'intervista alla tv pubblica RTE. "L'istituto è incapace di attrarre capitali privati".

"La banca può fare qualche passo in questa direzione (nell'attrarre capitali privati), ma il grosso del capitale sarà fornito dallo Stato", ha aggiunto.

Intorno alle 10,20 Allied Irish Bank cede quasi il 20%. In precedenza la banca centrale irlandese aveva stimato che la Allied Irish bank avrebbe avuto bisogno di 3 miliardi di euro entro la fine dell'anno.