29 settembre 2010 / 17:53 / tra 7 anni

Governo, strada stretta, via maestra è voto - Bossi dopo fiducia

ROMA, 29 settembre (Reuters) - Il leader del Carroccio Umberto Bossi continua a evocare le elezioni come via maestra da perseguire a pochi minuti dopo che la Camera ha votato la fiducia al governo di Silvio Berlusconi grazie all‘apporto di Mpa e finiani.

“I numeri sono limitati. La strada è stretta. Nella vita è meglio prendere la strada maestra, la strada maestra è il voto. Berlusconi il voto non lo ha voluto e ora siamo a questo punto”, ha detto Bossi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below