Treasuries sotto pressione a Londra su attesa Fed, dato fiducia

martedì 28 settembre 2010 13:17
 

LONDRA, 28 settembre (Reuters) - I titoli di Stato Usa mostrano prezzi in leggero calo sugli scambi europei, condizionati dall'indiscrezione stampa del Wall Street Journal secondo cui la Fed starebbe pensando a un programma di acquisto di bond su piccola scala e senza un termine temporale.

Le quotazioni sono leggermente salite in sintonia con i Bund, sostenuti da timori sul debito di paesi periferici della zona euro, ma hanno ripiegato nuovamente fermandosi in trading range, ha spiegato un trader da Londra. Il rendimento del titolo Usa a dieci anni è 24 punti base al di sopra del Bund tedesco, invariato rispetto agli ultimi scambi ieri in Europa.

Il rendimento del dieci anni è vicino al test del supporto chiave a 2,5%. C'è attesa per l'eventuale programma di acquisto di bond della Fed e per il dato sulla fiducia dei consumatori negli Usa alle 16 italiane.

"Vedo un po' di arresto. La gente è contenta di realizzare i guadagni e di focalizzarsi sui Bund e sugli spread dei periferici. Ma una debole fiducia dei consumatori ci porterebbe a salire", osserva un trader da Dublino.

Sul mercato dei governativi pesa anche l'attesa dell'asta odierna di 35 miliardi di dollari dei titoli Usa a cinque anni.

Poco dopo le 13 italiane, il T-bond 30 anni US30YT=RR cede 1/32 con rendimento a 3,72%. Il titolo a 2 anni US2YT=RR perde 1/32 e rende lo 0,4418%, mentre il 10 anni US10YT=RR è poco mosso e rende 2,5296%.