Spread Btp/Bund decennali sale a 171 pb, massimo da fine agosto

mercoledì 29 settembre 2010 10:15
 

MILANO, 29 settembre (Reuters) - Il differenziale di rendimento tra Btp decennali e tedeschi continua il trend di allargamento salendo fino a 171 punti base, il massimo dal 31 agosto scorso (171,4), secondo dati Reuters YLDS5.

Sul mercato obbligazionario in generale domina una fase di avversione al rischio da parte degli investitori su timori per le difficili situazioni di bilancio di paesi periferici come Irlanda e Portogallo. In qusto contesto, che ha già pesato anche sullo spread Italia/Germania, si aggiunge oggi la seduta d'asta italiana per i titoli a medio-lungo, compreso il decennale, per un ammontare tra 5 e 8 miliardi.

Alle ore 10,15 italiane il Btp settembre 2020 rende il 3,93%, mentre il Bund settembre 2020 quota 2,22%.