Dubai, Nakheel vede ristrutturazione debito entro fine anno

giovedì 23 settembre 2010 13:02
 

DUBAI, 23 settembre (Reuters) - La società statale di sviluppo immobiliare di Dubai, Nakheel, prevede di completare la ristrutturazione del debito entro la fine dell'anno.

"L'incontro con le banche è andato bene e stiamo avendo colloqui molto positivi con il core commitee di Nakheel" ha detto l'AD Chris O'Donnell.

Nelle scorse settimane, la conglomerata pubblica Dubai World aveva annunciato di aver ricevuto dai creditori, quasi all'unanimità, il via libera per il piano di ristrutturazione del debito da 24,9 miliardi di dollari.

Ma la divisione immobiliare Nakheel, che sta portando avanti analoghe trattative, deve ancora assicurarsi l'appoggio necessario per il piano.

Nei giorni scorsi, Nakheel aveva detto di aver ricevuto adesioni pari a circa l'85%, in termini di valore, per la ristrutturazione del debito e che era "sulla strada per raggiungere il 95% delle adesioni nel prossimo futuro".