CORRETTO-Patto Ue,Commissione punta a tetto spesa se debito alto

giovedì 23 settembre 2010 13:05
 

(corregge nel testo il giorno in cui verrà presentata la proposta di Rehn)

MILANO, 23 settembre (Reuters) - La Commissione europea intende imporre un tetto alla dinamica della spesa pubblica per i paesi della zona euro maggiormente indebitati.

Secondo il Sole 24 Ore è questa la proposta che il Commissario Ue competente, il finlandese Olli Rehn, renderà pubblica mercoledì prossimo, in occasione della riunione settimanale dell'esecutivo Ue. Rehn chiederà anche l'appoggio politico dell'Ecofin su sanzioni più severe per i paesi con debito e deficit fuori linea.

"A un paese ad alto debito come il nostro [l'Italia], indipendentemente dal livello del deficit [...] si chiederà non solo di ridurre più rapidamente l'indebitamento, ma verrà anche imposto un tetto all'aumento della spesa pubblica, nel nostro caso intorno all'1% o poco più", ipotizza il quotidiano.