Unicredit, nessun contatto con libici, non serve - Frattini

mercoledì 22 settembre 2010 18:41
 

NEW YORK, 22 settembre (Reuters) - Il ministro degli Esteri Franco Frattini ha detto di non aver avuto nessun contatto con i libici dopo l'uscita dell'Ad Alessandro Profumo da Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) e di non ritenerlo necessario.

"Non ho avuto nessun contatto con esponenti libici, ma non credo ci sia bisogno. Ci sono organismi che verificheranno la trasparenza delle operazioni", ha detto Frattini a New York nella sede della rappresentanza italiana dopo il vertice Nato-Russia.

I libici sono recentemente cresciuti in Unicredit fino a detenere una quota del 7,5%; questa è una delle ragioni addotte dalla stampa alle dimissioni del manager poiché non sarebbe stata gradita dagli azionisti.