Tesoro convoca comitato per stabilità finanziaria - fonte

mercoledì 22 settembre 2010 09:45
 

ROMA, 22 settembre (Reuters) - Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti ha convocato per le 14,30 di oggi una riunione del Comitato per la stabilità finanziaria con all'ordine del giorno le tensioni sui mercati, riferisce una fonte vicina alla situazione.

Al Comitato partecipano anche i rappresentanti di Consob, Bankitalia e Isvap.

In agenda non appare l'avvicendamento ai vertici di Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) il cui consiglio di amministrazione ieri ha sfiduciato l'amministratore delegato Alessandro Profumo e trasferito tutte le deleghe al presidente Dieter Rampl.

Tremonti, ha fatto sapere nei giorni scorsi di essere preoccupato per una crisi aperta nella prima banca italiana senza avere ancora individuato un successore.

Stando alle dichiarazioni di alcuni dei principali azionisti Profumo aveva definitivamente perso la fiducia dei soci di Unicredit con l'ingresso massiccio dei libici nel capitale di piazza Cordusio. L'acquisto di un pacchetto complessivo di azioni pari al 7,57 non sarebbe stato comunicato, secondo i critici, e sarebbe teso a diluire l'influenza delle fondazioni.

Da esponenti politici leghisti è arrivata la richiesta di porre un limite del 5% ai diritti di voto dei libici.