Italia, vincoli Ue sicurezza anche se si votasse-Tremonti a Oggi

martedì 21 settembre 2010 14:57
 

MILANO, 21 settembre (Reuters) - I vincoli imposti dalle regole dell'Unione europea rappresentano una sicurezza per l'Italia anche se si dovesse andare anticipatamente al voto. A dirlo è il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, in un'intervista al settimanale Oggi in edicola domani. Secondo Tremonti eventuali elezioni non rappresenterebbero una minaccia per il debito pubblico italiano.

"Timori per le aste dei Bot? Ogni giorno abbiamo aste, non dovremmo votare mai, dovremmo abolire la democrazia?" dice Tremonti. "Il punto centrale è un altro: sono i vincoli europei che ci devono tranquillizzare, esistono ormai logiche dalle quali non si esce".

Parlando di titoli di Stato, Tremonti ha escluso ipotesi di riforma della tassazione delle rendite finanziarie.

"In un Paese come il nostro, vorrebbe dire tassare i Bot ... Diciamo che ci starei un po' attento, con il debito pubblico che abbiamo".