Università, Ingegneria Roma rinvia inizio anno contro manovra

lunedì 20 settembre 2010 13:07
 

ROMA, 20 settembre (Reuters) - Il consiglio di facoltà di Ingegneria dell'Università la Sapienza di Roma ha deciso di rinviare l'inizio dell'anno accademico per la protesta dei ricercatori contro i tagli imposti dalla manovra finanziaria approvata dal governo nei mesi scorsi.

E' quanto si legge in un documento approvato dal consiglio di facoltà.

Il documento riferisce la decisione di "posticipare l'inizio dell'anno accademico per rimarcare la protesta contro tagli ingiustificati delle risorse e il mancato riconoscimento del ruolo dei ricercatori, con l'auspicio che si aprano nuove opportunità di confronto e di mediazione".