Btp misti, Bund positivo ignora smentita Fmi su Irlanda

venerdì 17 settembre 2010 17:44
 

 MILANO, 17 settembre (Reuters) - I titoli di Stato italiani
archiviano la seduta con andamento misto, con il Bund che dopo
un'apertura nel segno della debolezza è schizzato con forza in
territorio positivo fino a superare 130,20 dopo un minimo di
seduta a 129,08. 
 "A metà seduta si è visto un movimento piuttosto brusco,
dovuto sostanzialmente all'errore di un giornale irlandese che
ha citato in maniera sbagliata uno studio di Barclays sul Paese"
secondo Alessandro Tentori strategist di BNP Paribas.
 "L'articolo diceva che, secondo Barclays, Dublino avrebbe a
breve richiesto l'aiuto del Fondo monetario internazionale,
laddove diceva esattamente l'opposto" dice ancora Tentori. 
 Irish Indipendent cita uno studio Barclays Bank sulle
difficoltà del settore bancario e scrive che prima o poi
costringeranno l'Irlanda a ricorrere ad aiuti finanziari
esterni.
 Le smentite sono arrivate dal governo di Dublino e dallo
stesso Fmi, che per bocca di un portavoce chiarisce che
l'istituzione non prevede che l'Irlanda avrà bisogno di
assistenza finanziaria, che il paese ha adottato "misure decise"
per gestire la crisi delle banche, e che il fatto che le
autorità irlandesi stiano continuando a sostenere il sistema
bancario concorre a mantenere la stabilità finanziaria.
 "Dopo lo shock che lo ha spinto al rialzo, nonostante le
varie smentite, il Bund è rimasto in territorio positivo,
sostenuto dai deludenti dati Usa" dice ancora Tentori. 
 L'indice della fiducia dei consumatori Usa in settembre è
sceso a 66,6 da 68,9 finale di agosto, secondo la lettura
preliminare elaborata da Thomson Reuters e Università del
Michigan. Il dato è peggiore del consensus che indicava una
lettura a 70,0. 
 Dopo un picco in area 152, massimo dal 31 agosto, e un
minimo a 138,4, minimo dal 12 agosto, il differenziale di
rendimento tra Btp e Bund sulla scadenza decennale YLDS5 si
avvia alla chiusura al livello di 143 punti base dai 141 di ieri
in chiusura.
 Sulla scia dell arinnovata tensione, lo spread
Irlanda-Germania si è spinto a nuovi massimi storici, toccando i
400 pb, secondo i dati Tradeweb IE10YT=RR DE10YT=RR.

========================= 17,30 ===============================
                                PREZZI   VAR.    RENDIMENTO
FUTURES BUND DIC.    FGBLZO      129,83  (+0,45)
FUTURES BTP DIC.     FBTPZ0      115,89  (-0,15) 
BTP 2 ANNI (LUG 12)  IT2YT=TT    101,24  (-0,06)      1,791% 
BTP 10 ANNI (SET 20) IT10YT=TT   101,26  (+0,04)      3,883% 
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT   102,86  (-0,02)      4,876% 
======================= SPREAD (PB) ===========================
                                         CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        31                 31
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3       100                 97
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       143                141
-livelli minimo/massimo           138,4-152,0       139,1-145,3
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      152                144
-livelli minimo/massimo           142,3-154,6       142,4-146,3
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       176                174
BTP 2/10 ANNI                         209,2              213,0 
BTP 10/30 ANNI                         99,3               98,6 
===============================================================