Australia, banca centrale conferma tassi, ottimista su futuro

martedì 7 settembre 2010 08:24
 

SYDNEY, 7 settembre (Reuters) - La banca centrale australiana ha confermato il tasso di riferimento al 4,5% per la quarta volta ma ha espresso toni di ottimismo sulle prospettive della domanda interna e dell'economia mondiale. La Reserve Bank of Australia - la prima banca centrale di un'economia avanzata ad aumentare il costo del denaro nell'attuale ciclo, con una stretta di 150 punti base tra ottobre 2009 e maggio 2010 - ha ribadito che la politica monetaria "è appropriata per il momento".

Pur notando le incertezze che fanno da sfondo alla situazione attuale, la banca centrale ha sottolineato come le forti esportazioni siano destinate a spingere la domanda interna in particolare gli investimenti delle imprese.