Usa, settimana prossima Obama lavorerà a nuove misure economiche

venerdì 3 settembre 2010 17:27
 

WASHINGTON, 3 settembre (Reuters) - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha detto di volersi occupare di un pacchetto di nuove misure per rilanciare crescita e creazione di nuovi posti di lavoro, dopo il dato positivo sull'occupazione di agosto.

"Mi occuperò di un ampio pacchetto di proposte la settimana prossima", ha detto dopo la diffusione del dato ai giornalisti nel Giardino delle rose della Casa Bianca.

Ad agosto gli occupati non agricoli sono calati di 54.000 unità, circa la metà delle attese, mentre nel settore privato sono saliti di 67.000 unità, sopra i 41.000 attesi, mentre il tasso di disoccupazione ha confermato le aspettative che lo vedevano in rialzo al 9,6% dal 9,5% di luglio.

"Crediamo di andare nella giusta direzione. Ma vogliamo accelerare la ripresa e la creazione di nuovi posti di lavoro, di cui c'è un disperato bisogno in tutto il paese", ha detto.

Obama a inizio settimana aveva indicato una serie di possibilità, quando aveva parlato di aumentare il taglio delle tasse per la classe media, investire nell'energia pulita, spendere di più in infrastrutture e dare più incentivi fiscali alle imprese per incoraggiare le assunzioni.

Settimana prossima avrà ampie opportunità di dare consistenza a queste idee. Lunedì sarà a Milwakee, nel giorno della festa del lavoro, e visiterà Cleveland mercoledì. Venerdì invece terrà una conferenza stampa, caso raro, alla Casa Bianca.

I Democratici, il partito di Obama, rischiano di essere puniti duramente alle elezioni di medio termine a novembre e di perdere la maggioranza al Senato, con gli elettori in ansia per l'andamento dell'economia e gli elevati livelli di disoccupazione.